pastoribelgi
» » I Giganti - Una Storia D'Amore / Sixteen Tons

I Giganti - Una Storia D'Amore / Sixteen Tons album mp3

I Giganti - Una Storia D'Amore / Sixteen Tons album mp3
Performer:
Album:
Una Storia D'Amore / Sixteen Tons
Style:
Prog Rock, Rhythm & Blues
Released:
1968
FLAC vers. size:
1895 mb
MP3 vers. size:
1796 mb
WMA vers. size:
1228 mb
Other formats
MIDI MP1 AIFF AHX VOC ASF FLAC
Rating:
4.9 ★
Votes:
252

Una Storia D'Amore, Sixteen Tons (1968). is a cover of. Sixteen Tons by Tennessee Ernie Ford (1955).

I Giganti Sixteen tons - Duration: 3:27. Marco Forte 6,394 views. The Platters - Sixteen Tons - Duration: 2:37. blumentopf443 722,401 views. Tennessee Ernie Ford Sings 16 Tons - Duration: 3:04. curleyb3 5,706,374 views. I Giganti - Una storia d'amore - Duration: 3:04. canedellavia 15,389 views. Restricted Mode: Off.

I Giganti - Una storia d&.Giganti - una storia D& (1968). Top Songs By I Giganti. 1. Una Ragazza In Due (Down Comes The Rain).

I Giganti - Una storia d'amore. Giganti - una storia D'amore (1968). I Giganti "Un momento d'amore". Matia Bazar - Questa nostra grande storia d'amore - Sanremo 2001. I Giganti la tomba dell'amore 1967. I Giganti L'amore ha i tuoi occhi V Pallavicini G Kramer Dall'album mille idee dei Giganti 1969.

This song is by I Giganti. una storia d'amoreche parla di un mondo senza amoreche ha bisogno di un poco d'amor! C'è molto traffico nella città,la gente corre e non si ferma mai!A Parigi un uomo muore solo,A Londra una ragazza piange,in tutto il mondo c'è qualcunoche ha bisogno un po' d'amore,di sentimenti che danno valore all'anima. Solitudine vuol diresentirsi soli tra tanta gente,amore vuol dire non avere nientee poter dare ancora qualcosa.

Listen to Una Storia D'Amore in full in the this site app. Play on this site.

I giganti, arrivano i giganti. Un uomo va. Una poesia che finirete voi. Summertime. La ballata delle streghe. Every Body's Goin' Down to the Scene. album: Once Upon a Time. What's Wrong with You. album: The Heart and Soul of "The Invaders". Don't Be a Fool (With Love). album: Just About As Good As It Gets! Narcotique. album: Psychedelic Essentials.

Sixteen Tons" is a song written by Merle Travis about a coal miner, based on life in coal mines in Muhlenberg County, Kentucky. Cliffie Stone played bass on the recording. The song became a gold record.

Performance title : Sixteen Tons. Artist name : I Giganti. Release title : Una Storia D'Amore, Sixteen Tons. Release date : October 1968. Catalogue number : RFN 16288. Remarks : written by Merle Travis.

Una storia d'amore (English translation). Song: Una storia d'amore 3 translations. I will look at you. Lighted by the neon. From the shops' windows. Then I'll feed you with Coca Cola and popcorn. I'll tell you my lies about the world and about the people. Then I'll kiss you with everything of me. With flames.

Tracklist Hide Credits

A Una Storia D'Amore
Written-By – Mennillo*, G. Di Martino*
3:02
AA Sixteen Tons
Written-By – Merle Travis
2:30

Companies, etc.

  • Record Company – Rifi Record Company S.p.A.

Credits

  • Vocals, Bass – Sergio Di Martino
  • Vocals, Drums – Enrico Maria Papes
  • Vocals, Guitar – Giacomo Di Martino
  • Vocals, Piano, Organ – Francesco Marsella

Barcode and Other Identifiers

  • Matrix / Runout (Label side A): RR 828/31
  • Matrix / Runout (Label side AA): RR 829/14
  • Matrix / Runout (Runout area side A): .RR 828 - 31 x
  • Matrix / Runout (Runout area side AA): RR 829 / 14... x....
  • Rights Society: BIEM


  • Sharpmane
Una storia d’amore è un brano complesso, meglio strutturato rispetto al passato, soprattutto nell’uso delle voci, che creano passaggi vicini al call & response tipico degli Spiritual, con il coro che risponde o si sovrappone alla voce solista, il tutto sempre sostenuto dallo splendido lavoro di Marsella all’organo. Si può pensare ai Giganti come ad una piccola orchestra corale! Sixteen tons, originariamente di Merle Travis, presenta simili caratteristiche: la voce baritonale e profonda di Papes è sorretta dai consueti cori che poi diventano elemento trainante del brano e risultano essere calibrati e precisi come non mai. La sovrapposizione delle varie voci, gli accurati impasti vocali, la difficoltà esecutiva di Sixteen Tons e Una storia d’amore mostrano come I Giganti ormai avevano largamente ampliato i confini del beat, sia cercando nuove fonti d’ispirazione sia grazie alla loro capacità di rivestire i brani con un personalissimo corredo musicale. L’uso delle tastiere, i cori, le sovrapposizioni e gli incastri vocali, le capacità tecniche superiori alla media del genere sono tutte caratteristiche che si ritroveranno in Terra in bocca e che mostrano come I Giganti abbiano saputo portare il loro linguaggio figlio dell’epoca beat in un contesto progressivo di valore.